Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza anche cookie di terze parti. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Comunità Montana Valsassina, Valvarrone, Val D'Esino, Riviera

COMUNICATO STAMPA - Focus Alto Lario organizzato dalle Comunità Montane della Valsassina e dell’Alto Lario SIGNORELLI E ROBBA: “MOLTO SODDISFATTI PER UN CONFRONTO COSTRUTTIVO SULLE STRATEGIE FUTURE"


(Barzio-Gravedona, 14 set) “Il focus group di questa mattina ha permesso di illustrare alla Commissione ministeriale le criticità del nostro territorio e le potenzialità di sviluppo con progettualità innovative nel settore dell’imprenditoria locale, dell'ambito socio-sanitario, della viabilità e trasporti locali e quello formativo" hanno dichiarato i Presidenti delle due Comunità Montane Carlo Signorelli e Mauro Robba che hanno promosso la partecipazione di 34 comuni del nostro territorio al bando per la valorizzazione delle aree interne. Al focus group di questa mattina presso il Centro di Formazione Professionale di Casargo hanno partecipato G. Gianola (Premax), I. Pensa (resp. Wikimania 2015), L. Enicanti (gestore del Frantoio di Biosio, il più a nord in Europa), M.B. Stasi (DG ATS Montagna), L. Tamagnini (MMG), M. Corti (Resp. gestione associata servizi sociali), C. Baroncini (Preside Ist. Superiore di Colico), W. Pirelli (CGIL), F. Valsecchi (Provincia di Lecco), L. Vitulano (Navigazione laghi). Molti Sindaci presenti e altri stakeholders istituzionali. “Siamo molto soddisfatti del lavoro - concludono Signorelli e Robba - e ci auguriamo di poterci sedere presto al tavolo con la Regione ed i responsabili nazionali delle Aree Interne per declinare i progetti strategici per i prossimi anni. Un ringraziamento particolare ad amministratori e personale del CFP di Casargo e a Marisa Fondra, Sindaco di Taceno, che in tempi brevi ha coordinato i 34 Sindaci, approntato un progetto apprezzato dalla Commissione ministeriale e organizzato un convegno questa mattina di altissimo livello, pietra miliare per lo sviluppo futuro del nostro territorio nei prossimi anni”.

 

 

 

in allegato comunicato odierno di REGIONE LOMBARDIA

 

AREE INTERNE,PAROLO:CONFRONTO POSITIVO CON DELEGAZIONE STATALE. 
AL VIA DUE GIORNI DI FOCUS SUI TERRITORI DEL PAVESE, ALTO LARIO E VAL SABBIA

"REGIONE CI CREDE E IMPEGNA RISORSE IMPORTANTI SU STRATEGIA" 


(Milano, 14 set) "Questo momento istituzionale è stato un'occasione per confrontarsi sulle modalità con cui procedere alla definizione dei progetti all'interno delle due nuove Aree Interne selezionate da Regione Lombardia". A dichiararlo è il sottosegretario alla Presidenza Ugo Parolo, responsabile per Regione Lombardia della Strategia Aree Interne, a margine dell'incontro tenutosi ieri, a Palazzo Lombardia, alla presenza del Comitato Tecnico Aree Interne, dall'onorevole Enrico Borghi (incaricato a seguire la Strategia Aree Interne per conto della Presidenza del Consiglio dei Ministri) e di una rappresentanza qualificata di Regione Lombardia, che ha visto la partecipazione degli assessori regionali Gianni Fava (Agricoltura) e Mauro Parolini (Sviluppo economico), con i direttori generali delle strutture coinvolte. 

VOLONTÀ DI FINANZIARE NUOVE AREE - "Sono molto soddisfatto - spiega il sottosegretario -, perché è stato un confronto positivo, in cui è emersa la volontà, sia da parte di Regione Lombardia che da parte dell'onorevole Borghi, e quindi del Governo, di procedere nella direzione fin qui intrapresa, valutando la possibilità di individuare finanziamenti aggiuntivi per sovvenzionare ulteriori aree interne lombarde". 

UN IMPEGNO DI 64 MILIONI - "Ho avuto modo - chiosa Parolo - di sollecitare e rimarcare l'importanza di arrivare, in tempi brevi, alla firma dell'Accordo di Programma Quadro per le prime due aree già selezionate e che hanno concluso la progettazione, quella dell'Alta Valtellina e della Valchiavenna. Questa firma, infatti, permetterebbe di dare avvio concreto ai lavori delle opere convenute e renderebbe esecutivi i finanziamenti stanziati. Nel contempo con i Focus territoriali parte ufficialmente il lavoro di confronto e proposta nei territori selezionati (Oltrepo Pavese e Alto  Lario-Valsassina) per le due nuove aree interne. 
 L'impegno di Regione Lombardia sulle quattro aree complessive è rilevante e pari a 64 milioni di euro a valere sui Fondi Europei assegnati alla Regione. L'obiettivo è chiudere la progettazione delle nuove strategie entro l'estate 2017". 

COLLABORAZIONE REGIONE-GOVERNO - "E' doveroso - conclude il sottosegretario - ringraziare, per la loro presenza, l'onorevole Enrico Borghi, che ha assunto il nuovo incarico di responsabile politico per conto del Governo nella gestione della Strategia Aree Interne, il Comitato Tecnico presieduto dalla dottoressa Sabrina Lucatelli, nonché la partecipazione degli assessori Fava, Parolini e dei direttori generali, che hanno collaborato in maniera fattiva per garantire il finanziamento delle quattro aree interne lombarde". 

ON. ENRICO BORGHI - "Il lavoro congiunto tra il Comitato nazionale aree interne e Regione Lombardia - commenta l'On. Borghi - sta producendo risposte importanti, in grado di dare concretezza all'attuazione della strategia in un territorio regionale di indubbio riferimento. La SNAI è imperniata sulle caratteristiche dell'innovazione, della sussidiarietà e della cooperazione istituzionale, tematiche che in Lombardia sono particolarmente sviluppate, e credo non sia un caso che proprio qui stiamo per sottoscrivere i primi Accordi di Programma Quadro in grado di mobilitare importanti risorse. Per parte nostra vi è piena disponibilità a rafforzare la collaborazione operativa, per giungere anche un'implementazione degli ambiti di sperimentazione della strategia sul territorio lombardo, dal quale ci attendiamo molto in termini di capacità innovativa, qualità dei progetti di sviluppo sostenibile e ammodernamento delle governance locali". 

Ufficio Stampa 
Consigliere Ugo Parolo
Sottosegretario alla Presidenza di Regione Lombardia

File allegati
COMUNICATO STAMPA
Estensione: pdf - Peso: 78.06 Kb
 


Data ultimo aggiornamento: 15-09-2016

Sito Uff. Parco Regionale Grigna Settentrionale
Piano di Zona Bellano
Sito Ufficiale del Distretto Culturale Valsassina
Paesaggio culturale alpino su Wikipedia
Rocce tra lago e cielo
Sito Uff. Manifestazioni Zootecniche Valsassinesi
FRANTOIO e OLIO DOP
ARCHIVIO